Magnesio per stitichezza

Magnesio Per Stitichezza
Il magnesio per stitichezza è l’alleato perfetto per chi soffre di disordine intestinale cronico o periodico, dovuto magari ad una sbagliata alimentazione, ad una gravidanza, o ai ritmi frenetici a cui si è sempre più sottoposti

Magnesio per problemi di stitichezza

I ritmi frenetici a cui si è sempre più sottoposti, non concedono la regolarità necessaria di cui anche il nostro intestino ha bisogno. Ecco perché uno degli usi più frequenti che si fa di questo integratore alimentare è quello evacuativo per la stitichezza e per il disordine intestinale, compresa la difficoltà di digestione. Si tratta infatti di un rimedio al 100% naturale che contribuisce a dare il beneficio necessario e combattere la stipsi. La stitichezza è una patologia abbastanza comune che colpisce gran parte della popolazione. In Italia circa il 15% della popolazione soffre di stipsi. Un disturbo che colpisce, secondo le statistiche, maggiormente le donne, causato principalmente da movimenti intestinali meno frequenti e spesso da diete troppo povere di fibre. Ma non sono sicuramente solo queste le cause legate alla stipsi e alla stitichezza.

Cos’è la stitichezza

La stitichezza è la difficoltà di evacuazione, che peggiora man mano che le feci rimangono nel retto, perché si seccano e non scorrono come dovrebbero. Indipendentemente dalla fascia di età interessata o dal genere, quando si ha difficoltà a svuotarsi completamente, si è perennemente gonfi, si hanno continui dolori addominali e crampi, ma soprattutto si è nervosi e irrequieti. Le cause all’origine della stipsi possono essere molteplici:
  • squilibrio alimentare
  • scarsa assunzione di acqua, verdura e frutta
  • scarsa attività fisica
  • cambiamenti delle proprie abitudini personali
  • abuso di farmaci
  • malattie gastrointestinali o metaboliche
  • particolari condizioni d stress

Stitichezza cause e rimedi

Ciò che è certo è che la stipsi, transitoria o cronica, riduce la qualità della vita delle persone. Tra i vari sintomi, quali gonfiore, senso di pesantezza, difficoltà di digestione, nervosismo, è presente certamente lo sforzo provocato dalle feci duri, che può causare innalzamento della pressione sanguigna, rottura di capillari, irritazione e prolasso delle emorroidi. Per questo motivo è importante individuare in breve tempo la causa del problema, e i rimedi che possono darci benefici immediati in maniera del tutto naturale, senza doverci sottoporre immediatamente ad un controllo specialistico.

Magnesio per stitichezza: il rimedio naturale

Il primo passo da compiere se ci si rende conto di soffrire di stipsi, è provare a fare un cambiamento di stile di vita, iniziando dalla propria alimentazione. Innanzitutto sarebbe opportuno assumere frutta, verdura, legumi e cereali integrali, in modo da aumentare le fibre, facilitare le contrazioni peristaltiche dell’intestino e favorire l’espulsione delle feci. Oltre alle fibre, per ammorbidire le feci è molto utile idratarsi nel modo adeguato: bere un litro e mezzo di acqua al giorno è la quantità raccomandata. E’ inoltre consigliato fare attività fisica perché aiuta il movimento intestinale. Un altro rimedio naturale è il magnesio per stitichezza. Utile in casi di stitichezza presente da qualche giorno, di stitichezza cronica, o semplicemente per facilitare la digestione. Tra le sue numerose proprietà c’è quella di normalizzare la motilità intestinale, soprattutto se assunto in particolari forme. In particolar modo il  magnesio carbonato svolge proprietà benefiche a livello intestinale; infatti, proprio questo tipo di magnesio ha proprietà antiacide, che aiutano a favorire la digestione e a moderare il reflusso.

Altri benefici del magnesio

La mancanza di magnesio nell’organismo può portare a nausea e vomito, diarrea, ipertensione, spasmi muscolari, insufficienza cardiaca, confusione, tremiti, debolezza, cambiamenti di personalità, apprensione e perdita della coordinazione. Per questo motivo l’apporto quotidiano raccomandato di magnesio per un adulto è di 350 mg per gli uomini e 300 mg per le donne, dose che può essere innalzata fino a 450 mg durante una gravidanza o allattamento. Facendo un uso quotidiano di questo integratore alimentare potremo sicuramente trovare tanti benefici che riguardano la stipsi, ma anche la stanchezza, i mal di testa continui, la concentrazione, l’attività muscolare e il sistema nervoso centrale.

Fortis Magnesium

Il magnesio per stitichezza Fortis Magnesium aiuta a rilassare la muscolatura del colon, a ristabilire i giusti livelli della microflora presente e quindi anche a favorire l’espulsione fecale. Le acque ricche di magnesio, possono anch’esse contribuire a stimolare l’intestino e combattere la stipsi, favorendo il ripristino di una corretta evacuazione del tutto naturale. Così come alcuni alimenti ricchi di fibre, che rappresentano una fonte di magnesio. Ma non sempre è possibile offrire il magnesio necessario al nostro corpo solo attraverso cibo e acqua. Gli integratori alimentari  di Bandini Pharma sono del tutto naturali e ti vengono in aiuto proprio per integrare alcune carenze di cui il tuo corpo ha bisogno.

Come assumere Fortis Magnesium per stitichezza

Il Fortis Magnesium da 300 g è composto da acido citrico e magnesio carbonato. La dose consigliata per aiutare la muscolatura del colon a rilassarsi è di 2 cucchiaini da caffè di Fortis Magnesium (4,4 g circa) da sciogliere in acqua calda, 1 volta al giorno. Puoi assumerlo subito dopo i pasti in modo da favorire anche una buona digestione, oppure prima di andare a dormire per conciliare il sonno. Ovviamente, essendo un integratore alimentare, questo non va inteso come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano.
SOMMARIO
Articoli simili
Integratore Di Glutammina

Integratore di Glutammina

Scopri cos’è la glutammina, a cosa serve l’integratore di glutammina e perché può essere un’ottima scelta per gli atleti e gli appassionati di fitness. Prova il potente integratore Glutammina di Bandini Pharma e come può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Leggi tutto »
Integratore Multivitaminico

Integratore multivitaminico

L’integratore multivitaminico di Bandini Pharma è un integratore alimentare formulato con 13 vitamine e 11 minerali, ed è particolarmente indicato per coloro che cercano un supporto durante periodi di stress e affaticamento.

Leggi tutto »
Metilsulfonilmetano Msm

Metilsulfonilmetano MSM

Il metilsulfonilmetano msm è una sostanza organica contenente zolfo che si trova in natura. È costituito da atomi di carbonio, idrogeno, ossigeno e zolfo, ed è presente in piccole quantità in alcuni alimenti, come frutta, verdura, latte e pesce. Tuttavia, per ottenere una quantità significativa di MSM, spesso è necessario ricorrere agli integratori.

Leggi tutto »